“Gioco di specchi tra realtà e immaginazione”

1*U1CRE_qa1oI6yrJGmD1SAg[Luigi Matt recensisce L’antagonista nella rivista Malacoda].

“[…] L’antagonista di Edoardo Zambelli (Laurana) è costruito come un gioco di specchi tra realtà e immaginazione. Il suicidio di una donna amata dal protagonista-narratore in gioventù e la vicenda di una ragazza che pare andare in cerca del proprio assassino si intrecciano in un racconto che oltre a rappresentare ciò è accaduto ai personaggi sembra essere incentrato su sé stesso. Il fatto che la voce narrante sia quella di uno scrittore invoglia a leggere la seconda delle storie come parte di un romanzo a cui sta lavorando: ma molti aspetti, compreso il finale non risolutivo, complicano le cose. Zambelli fa un uso intelligente e non meramente ricreativo di elementi propri del genere mistery, attraverso i quali percorre efficacemente i territori del perturbante, in pagine che prendono spesso un accentuato carattere onirico. Le preponderanti atmosfere fredde e grigie trovano il corrispettivo formale nell’adozione di una prosa da cui è stata eliminata qualsiasi traccia di espressività: l’onnipresente paratassi, l’impassibilità di un lessico privo di scarti dalla media, il rifiuto di ogni tentazione figurale sono frutto di precise scelte, che si rivelano perfettamente funzionali. Anche ridurre lo stile ai minimi termini può infatti essere una soluzione apprezzabile, purché, come nel caso dell’Antagonista, ciò avvenga senza cedimenti a una lingua da rotocalco: minimale e banale non sono affatto sinonimi […]”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: